Love, etc.

Love etc.

Pierre (C. Berling), professore eccentrico e seduttivo, e Benoît (Y. Attal), impiegato introverso e tranquillo, sono amici da vent’anni. Benoît incontra Marie (C. Gainsbourg), timida restauratrice di quadri, e la sposa. Pierre se ne innamora, la corteggia, la conquista.
Quando scopre la relazione, Benoît lascia Marie. I tre si ritrovano anni dopo, nelle prime ore del nuovo millennio, su una spiaggia del Nord.

Marie e Pierre stanno insieme; Benoît dice di aspettare un figlio da una ex prostituta in Russia dove ha fatto fortuna. Festeggiano con una bottiglia di champagne. Il 3° film di M. Vernoux (dopo Pierre qui roule, 1991, e Personne ne m’aime, 1992) deriva dal romanzo Talking It Over (Parliamone, 1991) di Julian Barnes dove Jules e Jim di Truffaut è un ribadito termine di riferimento. Lo è anche nel film che, però, s’ispira anche al cinema di Rohmer e di Sautet in un amalgama personale, specialmente nell’anomalo e ambiguo finale, sospeso come in un sogno. Attal, attore prediletto dal regista E. Rochant, e la Gainsbourg fanno coppia anche nella vita. (fonte: mymovies.it)

Un film di Marion Vernoux. Con Charlotte Gainsbourg, Yvan Attal, Charles Berling Anno: 1996 Durata 105 min.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: