Aux armes citoyens!

Aux armes citoyens!

Sul muro dello splendido hotel de Coislin, un giorno del 1914, fu affisso un avviso del sindaco dell’VIII arrondissement che informava la popolazione della mobilitazione generale.
Era l’inizio della prima guerra mondiale e avrebbe segnato profondamente le vite di decine di migliaia di parigini partiti al fronte.
Quelli che rimasero in città erano troppo occupati per notare il piccolo manifesto della rue Royale.
Nel 1919 un osservatore parigino rilevò la presenza ormai incongrua e anacronistica del suddetto manifesto e si affrettò a proteggerlo attraverso una bacheca in vetro.
Da quel momento l’annuncio è rimasto in quel posto sopravvivendo persino all’occupazione tedesca.
Questo fragile rettangolo di carta evoca, con la sua presenza, uno dei conflitti bellici più sanguinosi del XX secolo.

1, rue Royale
75008 Paris
Metro: Concorde

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: