La guerrilla gardening sbarca a Parigi

La guerrilla gardening a Parigi

La guerrilla gardening ha invaso Parigi.
Si tratta d’un movimento d’attivismo politico che utilizza il giardinaggio in tutte le sue forme per sensibilizzare l’opinione pubblica riguardo temi delicati come il rispetto dell’ambiente, la riforma agraria e la cura del paesaggio che ci circonda.
Gli attivisti di questo particolare movimento si propongono come obiettivo la trasformazione di luoghi urbani abbandonati o non curati in spazi verdi coltivati.
Potenzialmente tutti i luoghi e le superfici possono essere seminate.

Il fine ultimo di queste rappresentazioni ecologiche è quello di creare una biodiversità a prossimità delle città e di allestire spazi comunitari conviviali che sconvolgano i limiti della proprietà privata.
Il movimento trova le sue origini nel 1973 a New York con Liz Christy e la sua green guerrilla che si proponeva di convertire un terreno abbandonato di Manhattan in un giardino collettivo.
In Francia, i pionieri sono i membri dell’associazione Rennes jardin che, in seguito alla ristrutturazione della metropolitana, ha piantato 200 m² di vegetazione lungo la rue d’Alma a Rennes nel luogo in cui si trovava una casetta distrutta dai lavori.
Grazie alle azioni del gruppo, una convenzione viene firmata tra l’associazione e la città permettendo agli abitanti di arricchire la vegetazione del proprio quartiere.

Le missioni dei guerriglieri verdi toccano anche la capitale francese.
I soldati dal pollice verde cominciano le spedizioni individuando i luoghi ai quali ridare splendore: aiuole in stato di abbandono, interstizi di muri e marciapiedi o terreni non curati adeguatamente.
Abbellendo la città e reintroducendo un’impronta naturale, gli attivisti di quest’insolito gruppo vogliono invitare tutti i cittadini a riappropriarsi del proprio quartiere e a rispettarlo.

Una Risposta

  1. .. mi sembra un’ottima idea e .. avanti tutta, guerriglieri verdi !

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: