I segreti di Parigi di Corrado Augias

I segreti di Parigi

I segreti di Parigi di Corrado Augias ci aiuta a scoprire aneddoti insoliti ambientati nella ville lumière e personaggi poco conosciuti del panorama parigino.
L’opera del famoso giornalista televisivo punta l’obiettivo sul fascino e il mistero di storie poco conosciute.
Il giornalista evoca episodi drammatici e inquietanti ripercorrendo la storia di Parigi e descrivendone gli eventi principali: la descrizione degli ultimi momenti di vita di Maria Antonietta, rinchiusa alla Conciergerie, prima di essere ghigliottinata; le leggende sulla figura di Victor Noir, giornalista repubblicano assassinato da un cugino di Napoleone III; la storia di Casque d’or, personaggio emblematico del quartiere di Belleville, al centro di scontri tra bande rivali.

Il volume contiene alcune perle come il capitolo su Modigliani e la sua vita sregolata fatta di alcool, droga, arte e donne o l’amore tragico e contrastato di Elisa e Abelardo costretti a vivere separati.
Leggendo I segreti di Parigi verrete a conoscenza di un campionario umano particolarmente interessante: re, imperatori, scrittori, pittori e personaggi dello spettacolo immortalati in momenti peculiari delle loro esistenze.
La lettura dell’opera di Augias vi condurrà in luoghi che difficilmente compaiono nelle classiche guide di viaggio come il teatro del Grand Guignol in cui si allestivano spettacoli inquietanti e al limite dell’horror o la chiesa Saint Sulpice che custodisce un pozzo antichissimo.
Le storie affascinanti dei personaggi della capitale francese rendono quest’opera gradevole e varie pagine sono dedicate ai musei parigini e ai loro segreti nascosti.
I principali quartieri di Parigi fanno da contesto alle storie raccontate in 18 capitoli: Montmartre fa da sfondo alla storia del pittore Utrillo, il quartiere di Pigalle accompagna il racconto della nascita del Moulin Rouge, la zona di Belleville racconta la storia di Casque d’Or.
Ampio spazio occupano le catacombe, luogo misterioso sul quale aleggiano leggende metropolitane e vari racconti sono ambientati al cimitero Père Lachaise.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: