Miss.tic: street art parigina

Miss.tic: street art parigina

Artista plastica eccentrica, poetessa, creatrice di pin-up more che campeggiano sulle mura parigine, Miss.Tic decora il manto urbano della capitale francese dal 1985.
L’originale artista francese si diverte a dare una forma femminile alle mura dei più famosi quartieri parigini attraverso disegni di donne accompagnati da simpatici aforismi.
Rappresentante di spicco della street art parigina, Miss.tic ha imposto il suo stile nel panorama artistico urbano.
Miss.tic ha preso il suo nome d’arte dai fumetti della Disney riprendendo il nome della strega (in Italia si chiama Amelia) che tenta invano di rubare la numero uno a zio Paperone.
I quartieri prediletti dall’artista sono la Butte aux Cailles (XIII), Ménilmontant e Belleville (XX), il Marais (IV) e Abbesses (XVIII).
Le sue creazioni portano titoli originali come Maudites sorcièresFemmes murMuses et hommes e recentemente è stata messa in commercio una serie di francobolli raffigurante le opere di Miss.Tic.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: