Il Poltergeist della rue des Noyers

Il Poltergeist della rue des Noyers

Tra le tante leggende urbane che interessano Parigi occupa un posto particolare il Poltergeist della rue Noyers.
Nel 1860 il signor Lesage, che aveva da poco affittato un appartamento in quella via, si rese conto della presenza di fenomeni misteriosi e inquietanti.
Strane presenze nella dimora si divertivano a rompere i vetri e gli oggetti della casa terrorizzando gli occupanti.
L’intellettuale Léon Dénizarth Hippolyte Rivail s’interessò a quegli strani fenomeni e grazie alle sue doti di medium entrò in contatto con lo spirito che generava quegli eventi.
Rivail scoprì che lo spirito che infestava quella casa apparteneva a un uomo alcolizzato, morto 60 anni prima, che voleva vendicarsi per gli insulti di cui era stato oggetto in vita a causa del suo vizio.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: