Sourdine: la lingua dei segni a tavola

Sourdine: la lingua dei segni a tavola

Sourdine: la lingua dei segni a tavola

Sourdine è il primo ristorante dedicato alla LSF ovvero la lingua dei segni francese.
La principale particolarità del locale è che i camerieri sono sordi e, ogni sera, viene realizzata una rappresentazione teatrale nella lingua dei segni.
E’ un’ottima soluzione per conciliare la degustazione della cucina tradizionale e l’iniziazione ludica al mondo della lingua dei segni.
Situato nel XVIII arrondissement, Sourdine propone un concetto originale finalizzato a sensibilizzare la clientela verso un tema delicato come la sordità.
Dopo aver preso conoscenza dell’alfabeto LSF, stampato su ogni tovaglia, il cliente effettua l’ordine utilizzando il segno che rappresenta il piatto desiderato.
Ogni tavolo dispone di una luce led di segnalazione che consente ai clienti di attirare l’attenzione dei camerieri.
Un indirizzo insolito e utile per trascorrere una serata tranquilla e avvicinarsi a un universo poco conosciuto.

Sourdine
44 rue Joseph de Maistre
75018 Paris

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: