Il misterioso palazzo della rue Lafayette

Il misterioso palazzo della rue Lafayette

Il misterioso palazzo della rue Lafayette

L’edificio che si trova al numero 145 della rue La Fayette, nel X arrondissement, da lontano sembra un elegante palazzo in stile Haussmaniano.
In realtà il palazzo, completamente vuoto, è un edificio fittizio che viene utilizzato dalla RATP per aerare l’RER B.
Situato all’incrocio con la rue Saint Quentin, poco distante dalla Gare de l’Est, quest’edificio di cinque piani si mescola perfettamente con il contesto urbano e rispetta lo stile architettonico dei palazzi vicini creando una sorta di trompe l’oeil: quattro finestre a ogni piano, un balcone, una porta e una loggia d’ingresso contribuiscono a creare l’illusione.
L’origine di questo palazzo atipico risale agli anni 1980 quando la RATP, in seguito al prolungamento dell’RER B da Chatelet Les Halles a gare du Nord, dovette trovare una soluzione per gestire il sistema d’aerazione della linea ferrata.
L’azienda che gestisce i trasporti sotterranei della città di Parigi decise di conservare la facciata dell’edificio per mantenere intatta la prospettiva architettonica della rue Lafayette.
Un altro caso simile esiste al numero 174 della rue du Faubourg Saint Denis: anche qui la facciata del palazzo nasconde un pozzo di ventilazione per la stazione Magenta.
Lo scrittore Umberto Eco ha citato il misterioso edificio del 145, rue Lafayette nel suo romanzo Il Pendolo di Foucault.

Una Risposta

  1. Interessantissima curiosità! Alloggiavo in Rue la Fayette, guarda caso, in uno dei miei viaggi a Parigi e non mi sono accorto praticamente di nulla!
    Ti voglio invitare sul mio blog, ed in particolare nella mia categoria:
    https://afreeword.wordpress.com/category/cafe-des-intellectuels/
    Spero che mi passerai a trovare e che mi commenterai un paio delle mie storie. Ogni commento è apprezzato nel bene e nel male per crescere. La mia ultima storia narra di un’anziana signora che si ritrova a visitare parigi con la nipote. Fammi sapere che ne pensi! Intanto ti lascio il follow e ti seguo volentieri!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: