Il Tanganika: un luogo di scambio

Il Tanganika

Il Tanganika è un ristorantino africano, situato nel VII arrondissement di Parigi, che prende nome dall’omonimo lago africano, uno dei grandi laghi d’Africa.
Il Tanganika, secondo lago africano per superficie dopo il Vittoria e secondo al mondo per profondità dopo il Baikal, è il lago più pescoso del mondo.
Il suo nome Etanga’ya’nia en Bembé (o Kibembe), significa “luogo di scambio” ed è per questo motivo che i proprietari del ristorante, nati poco lontano dal fiume africano, hanno scelto questo nome.
Lo scambio che il ristorante propone nasce dall’incontro tra i gustosi piatti africani e i delicati vini francesi.
Il contesto è accogliente e riposante, abbellito da quadri tradizionali dai colori caldi e decorato con i simboli tipici africani.
Il Tanganyika è anche un luogo di promozione della cultura e dell’arte africana dove le opere di vari artisti vengono esposte.

Tanganika
33 rue Rousselet
75007 Paris

Annunci

La frizzante Shakira canterà l’inno dei mondiali

La sexy cantante colombiana Shakira

La cantante colombiana Shakira, in duo con il gruppo sud-africano Fleshlyground, è stata scelta per cantare l’inno dei mondiali di calcio 2010 in Sud Africa.
La canzone s’intitola Waka waka (Time for Africa) e l’interpretazione della bionda sudamericana saprà divertire il pubblico presente.
Dopo aver infiammato l’Olympiastadion di Berlino in occasione della finale della coppa del mondo 2006 con la canzone Hips don’t lie, la bella colombiana si ripresenterà nell’universo del calcio per accendere il Soccer City Stadium di Johannesburg.
La sensuale cantante si esibirà durante la cerimonia di apertura dell’11 giugno e chiuderà l’evento un mese più tardi in occasione della finalissima.
La voce inconfondibile di Shakira abbinata alle sue danze sexy e orientaleggianti saprà mettere d’accordo i tifosi di tutte le nazionalità.
La musica dei Freshlyground l’accompagnerà per dipingere di sonorità africane la sua esibizione: la voce particolarissima di Zolani Mahola unita a quella dell’artista colombiana creeranno un’armonia stupefacente.
I Black Eyed Peas, John Legend, Juanes e ancora Alicia Keys succederanno alla cantante sinuosa cantante latina.