Criterium sauvage des cascades

Criterium sauvage des cascades

La nona edizione del Criterium sauvage des cascades avrà luogo domenica 23 settembre 2012.
Organizzato dai quartieri di Belleville e Menilmontant, il criterium è una corsa aperta a tutti.
Il punto di partenza della corsa è un café chiamato La Fontaine d’Henri IV sulla rue des cascades. Il regolamento è semplice: non ci sono regole…o quasi.
Possono partecipare tutti i mezzi dotati di ruote o rotelle: biciclette, tricicli, carrelli della spesa, pattini a rotelle, sedie d’ufficio, skateboards e tutto ciò che possieda almeno una ruota.
Per completare la corsa bisogna percorrere dieci volte il tragitto.
Tutte le soste sono autorizzate soprattutto quelle per bere un bicchiere in una brasserie o per discutere con gli spettatori.
Le iscrizioni si faranno il giorno stesso, prima della partenza, davanti al bistrot La Fontaine d’Henri IV.
Se siete interessati a partecipare, trovate il regolamento qui.
Che vinca il migliore!

Annunci

Velib’ e lotta di classe

Alcuni Velib’ distrutti dai vandali

Da quando il servizio di condivisione di biciclette Velib’ è stato lanciato nel luglio 2007, circa ottomila biciclette sono scomparse e più di undicimila sono state danneggiate.
I vandali parigini scelgono sempre più spesso come obiettivo delle incursioni devastatrici le biciclette della società JCDecaux.
Dopo un picco di azioni vandaliche durante l’inizio dell’estate, Velib’ deve adesso fare i conti con un misterioso collettivo che ha deciso di fare la lotta di classe distruggendo le bici.
All’inizio del mese di settembre, una chiamata anonima al servizio Allo Velib annunciava imminenti azioni contro il gruppo JCDecaux nei quartieri ricchi di Parigi.
Il misterioso vandalo ha aggiunto che avrebbe tagliato la ruota posteriore dei Velib’ e ha rivendicato la sua appartenenza al “collettivo degli abitanti del XVIII arrondissement di Parigi e dei quartieri popolari”.
Il collettivo ha effettivamente compiuto azioni distruttive nei giorni successivi alla chiamata tagliando il pneumatico posteriore di una cinquantina di biciclette nel VII e nel XVI arrondissement.
Posso provare a comprendere l’utopico desiderio di questo misterioso collettivo che mira a un’equa divisione delle ricchezze e a una società comunista.
Tuttavia l’iniziativa di attaccare i Velib’ per ottenere la parità sociale è poco intelligente per almeno tre motivi:
– Va contro il concetto di condivisione delle bici che sta alla base dei Velib
– Gli atti di vandalismo danneggiano tutti gli utilizzatori del servizio (ricchi e poveri)
– Le stazioni Velib’ sono equamente suddivise su tutto il territorio parigino.

Attaccare un servizio di condivisione di biciclette non aiuterà di certo il proletariato a sconfiggere il capitalismo.

Pari-roller: Parigi a rotelle

Pari-roller e la Friday Night Fever

Se avete voglia di provare qualcosa d’insolito e diverso, una pattinata notturna per le vie di Parigi è quello che fa per voi.
Dal 1998, l’associazione Pari-roller permette agli appassionati di pattinaggio di vedere la città da una prospettiva diversa organizzando, ogni settimana, una passeggiata notturna per le vie di Parigi.
Gli eventi di Pari-roller, aperti al pubblico, cominciano il venerdì sera intorno le 21h30 ai piedi della Torre Montparnasse dove un’enorme folla di amanti delle rotelle s’incontra per iniziare un’impressionante traversata della città.

Per partecipare bisogna conoscere e rispettare le regole dell’associazione (che troverete sul loro sito) e, pattinare bene.
Se non sapete pattinare o se siete alle prime armi, potrete sempre partecipare all’evento da semplici spettatori: vedere questa allegra massa di gente che plana sulla città è un evento che difficilmente dimenticherete.
Numerosi addetti alla sicurezza seguono costantemente la lunga sfilata di pattinatori che spesso è seguita da un gruppo di colorati ciclisti.
La tradizionale gita parigina del venerdì sera, conosciuta anche con il nome di Friday Night Fever, è annullata in caso di condizioni meteorologiche sfavorevoli.

Pari Roller
33, rue de Tocqueville
75017 Paris