Eurodisney: il sogno di tutti i bambini

Il parco di Eurodisney

Venite a scoprire l’universo meraviglioso di Disneyland, fatto di magia e fantasia.
Il potere dell’immaginazione vi guiderà in un mondo incantato, dove i sogni diventano realtà e gli adulti ritornano bambini.
Entrate nel regno del sogno guidati dai più famosi personaggi Disney.
Il parco presenta differenti universi da fiaba, ciascuno con le sue peculiarità e attrazioni da non perdere: Main Street, Frontierland, Adventureland, Fantasyland, Discoveryland.
La festa inizia già dai primi passi a Main Street che ricostruisce una città americana degli inizi del XX° secolo; qui potrete fare un giro su un’auto d’epoca o salire su un tram tirato dai cavalli.
Poi fate un salto a Frontierland, il regno dei cow-boys dove rivivrete l’epoca dei cercatori d’oro. Indimenticabile e frizzante sarà la vostra esperienza ad Adventureland dove scoprirete i misteri di posti lontani, attraverserete ponti sospesi e sfiderete la giungla e i pirati dei Caraibi.

Esplorate la capanna dei Robinson costruita su un albero gigante e state attenti a non farvi catturare dai pirati. Lasciatevi trasportare dalla magica atmosfera del mondo Disney, a Fantasyland.
Incontrate Minnie e Topolino, volate con Dumbo, trovate l’uscita del labirinto di Alice e girate vorticosamente tra teiere e tazze nel paese delle meraviglie.
Partite all’avventura con Pinocchio, sorvolate Londra insieme a Peter pan o rimpicciolitevi in un’emozionante avventura a tre dimensioni; da non perdere la minicrociera It’s a Small World.
Emozionatevi nel vedere i personaggi delle fiabe Disney prendere vita e condurvi in un magico mondo, il mondo della fantasia.
A Discoveryland, anche gli amanti delle sensazioni forti avranno pane per i loro denti.
Allacciate le cinture e tenetevi pronti per essere sparati nello spazio, in direzione della luna, dallo Space Mountain.
Pilotate la vostra navicella spaziale grazie a Orbitron, partecipate alla più grande battaglia intergalattica con Star Tours.
Riscendete, infine, con i piedi per terra per seguire le tracce d’Indiana Jones in un viaggio mozzafiato.
E per ritrovare energie ed entusiasmo fate un salto in uno dei tanti ristoranti a vostra disposizione.
Se uscendo dal parco non sarete ancora sazi di divertimento e magia, fate un salto al Disney Village dove il fascino del mondo Disney continua.
Da segnalare l’effervescente spettacolo serale Buffalo Bill’s Wild West Show in cui Grande Capo Toro Seduto, i suoi guerrieri e dei veri bisonti vi lasceranno a bocca aperta.

Informazioni pratiche

Accesso:
Marne-la- Vallée/Chessy (RER A)

Orari:
Il Parco é aperto dalle 10h00 alle 20h00 in settimana e dalle 09h00 alle 20h00 durante il week-end.

Tariffe:
Piena (adulti): 47€
Ridotta (fino a 11anni): 39€

Per informazioni:
www.disneylandparis.com

Annunci

C’era una volta Playmobil

Due Playmobil innamorati

Il était une fois Playmobil è la prima esposizione francese che celebra i trentacinque anni del personaggio, alto appena 7 centimetri e mezzo, nato dalla creatività della marca tedesca.
L’esposizione, ospitata al museo delle arti decorative di Parigi, ripercorre la storia di questo piccolo personaggio di plastica rappresentando la sua evoluzione attraverso il tempo e contesti differenti e fantastici: giocolieri, cavalieri, pirati, vichinghi, cow-boys, indiani, esploratori, animali e tanti altri colorati universi da scoprire.
I visitatori vengono accolti da alcune gigantografie dei giocattoli e una stanza dell’esposizione è dedicata a presentazioni multimediali che ripercorrono la storia della società Geobra poi diventata Playmobil.

Le collezioni presentate alla mostra provengono dalla sede principale di Playmobil, sita in Germania, e da un collezionista privato, Oliver Schaffer.
Proponendo questo nuovo personaggio, Hans Beck inventò una nuova maniera di giocare.
Disegnatore per l’azienda tedesca, produttrice di giocattoli, Geobra Brandstatter, Beck fu incaricato d’ideare dei giocattoli di piccole dimensioni e meno costosi per ovviare alla crisi petrolifera.
Il successo di Playmobil fu immediato e i bambini iniziarono a proiettare la loro immaginazione nei piccoli personaggi creati da Beck.

Il était une fois Playmobil
Musée des Arts décoratifs – galerie des jouets
Dal 10 Dicembre 2009 al 9 Maggio 2010
107 rue de Rivoli
75001 Paris