15 agosto: Parigi deserta

Agosto è il mese in cui Parigi si svuota.
I parigini partono per le vacanze raggiungendo la loro provence natale o altre destinazioni internazionali e in giro si vedono solamente gruppetti di turisti che fotografano ogni centimetro quadrato della città.
Chi abita a Parigi tutto l’anno prova una sensazione di straniamento nel percepire la calma surreale che domina questa grande metropoli che suole essere un vero e proprio formicolaio umano.
E’ il momento migliore per visitare la ville lumière e girovagare da un monumento a un altro in tutta tranquillità.
Il video che segue ratifica quanto detto sopra: il filmato è stato girato il 15 agosto 2012 alle 7h di mattina e immortala una Parigi deserta.

Annunci

Parigi deserta

Parigi deserta

Parigi deserta

Come sarebbe Parigi senza i parigini? Molti affermano che la città, privata dei i suoi scorbutici e arroganti abitanti, moltiplicherebbe il suo fascino; altri rimangono spaesati e inquieti all’idea della ville lumière totalmente deserta.
Claire e Max, una giovane coppia di cineasti francesi, hanno realizzato un video incredibile che immortala la capitale francese deserta.
I due realizzatori hanno compiuto un’impresa tecnica per cancellare ogni traccia di vita dai fotogrammi del filmato.
Il risultato è affascinante e inquietante al tempo stesso: una Parigi vuota e silenziosa invasa da un’insolita e assoluta calma.
Immaginando uno scenario successivo a una catastrofe naturale, il video Ipocentro mostra i vari quartieri di Parigi svuotati di ogni singola presenza umana.
Nel loro sito web, Claire e Max spiegano dettagliatamente la tecnica utilizzata per cancellare i passanti e le macchine dai fotogrammi del video originale e come hanno avuto l’idea di realizzare questo progetto atipico.