Una birra parigina

Gallia: una birra parigina

Non tutti sanno che anche Parigi ha la sua birra: la birra Gallia
La birreria che produsse inizialmente la birra Gallia risale al 1878 e si trovava al 14 della rue de la Voie Verte, nel XIV arrondissement, oggi divenuta rue du Père Corentin.
In quell’epoca quel quartiere comprendeva campi di grano, campi di frutta, cave e numerose balere che servivano vino di Bagneux, Montrouge e Chatillon.
Varie brasserie cominciarono a stabilirsi nella zona sfruttando le cave sotterranee per la fermentazione e la conservazione della birra.
L’azienda Nouvelle Gallia raggiunse un ottimo successo di vendite ma crollò miseramente a causa delle difficoltà legate alla seconda guerra mondiale e alla concorrenza delle birre straniere.
E così la birreria parigina chiuse i battenti nel 1968.
Quarant’anni dopo la chiusura dell’azienda e un secolo dopo la creazione della marca, la birra Gallia è rinata grazie all’opera di Guillaume e Jacques, due distillatori appassionati.
La birra Gallia è oggi prodotta a 60 chilometri da Parigi e il sogno dei due produttori parigini è quello di riportare la fabbricazione dentro le mura della città.

In realtà chi volesse bere una birra prodotta a Parigi ha già la possibilità di farlo.
E’ sufficiente recarsi alla brasserie de la Goutte d’Or (28, rue de la Goutte d’Or, 75018), dal mercoledì al venerdì dalle 17 alle 19, dove Thierry Roche distilla l’unica birra prodotta nella capitale francese.
Ispirato dall’atmosfera multietnica del quartiere Chateau Rouge in cui si trova la brasserie, Thierry ha prodotto una birra bionda aromatizzata al dattero e una bruna con una nota di zenzero.
La brasserie della Goutte d’Or ha resuscitato un savoir-faire parigino che mancava da tempo e che è stato altamente apprezzato dagli abitanti del quartiere: le degustazioni organizzate dal birraio parigino sono affollatissime.

Annunci

Un viaggio nel mondo dei galli: il parco Asterix

Il parco di Asterix

Il parco Asterix è uno dei parchi più famosi della Francia. In un’atmosfera ispirata al celebre fumetto d’Uderzo et Goscinny, le attrazioni si succedono per grandi e piccini.
Appena arrivati al parco sarete subito avvolti dalla magica atmosfera dell’epoca dei Galli.
Il parco é suddiviso in zone distinte, ognuna con le sue caratteristiche e attrazioni mozzafiato: la Gallia, l’Impero Romano, la Grecia, i Vichinghi e Attraverso il tempo.
Incontrerete i vostri personaggi preferiti da Asterix a Obelix a Panoramix e a Falbala, condividerete con loro momenti unici e indimenticabili.
Acrobati, cascatori, domatori d’animali, artigiani, maghi e tanti altri ancora, saranno insieme a voi per un’esperienza unica.
Il parco, inoltre, presenta numerose attrazioni destinate agli amanti delle sensazioni forti.
Tra queste, é da segnalare senza dubbio la Tonnere de Zeus(il tuono di Zeus), la più grande montagna russa in legno d’Europa che vi metterà faccia a faccia con la vostra paura: salite in cima all’Olimpo e lanciatevi in una discesa vertiginosa da più di 30 metri d’altezza; in una corsa sfrenata a più di 80 km/h, si susseguiranno salite, discese, curve e doppie spirali.
E se l’idea d’affrontare Zeus vi affascina, passando sotto la sua statua, alzate la testa: resterete sorpresi da ciò che vi aspetta.

Sempre per gli amanti del brivido, l’otto volante Goudurix, anch’esso uno dei più grandi d’Europa, saprà mettere a dura prova anche i più coraggiosi: quest’attrazione vi metterà per ben sette volte con la testa capovolta senza lasciarvi il tempo di riprendere fiato.
Se dopo tutto ciò, avrete ancora la testa sulle spalle, potrete cimentarvi nella Trace de Hourra, una discesa vertiginosa di 900 metri che vi darà una sensazione di velocità e di libertà veramente unica.
Non dimenticate di gridare a squarciagola Hourra durante la discesa.
Siete, dunque, stati prevenuti: al parco Asterix riceverete una considerevole dose di adrenalina, un effetto simile a quello della pozione magica!
Tra le tante altre attrazioni disseminate nel parco eccovi alcune delle più affascinanti: Menhir Express, Le Grand Splatch, Les Espions de César, Le Cheval de Troie, Les Chaises Volantes, Transdémonium e molti altri ancora.
Al teatro di Poseidone potrete assistere ad un educativo e suggestivo spettacolo nel quale delfini e otarie daranno prova d’intelligenza e agilità.
Lasciatevi stupire da questo stupefacente balletto acquatico caratterizzato da una magica complicità tra l’uomo e i delfini.

Informazioni pratiche

Accesso:
Un bus/navetta parte ogni giorno dal Louvre per andare al parco.

Orari:
Il parco di Asterix é aperto tutti i giorni.

Tariffe:
Intera: 37€
Ridotta: 27€

Per informazioni:
www.parcasterix.fr