La Fête des Tuileries torna a Parigi

La fête des Tuileries

La fête des Tuileries

La Fête des Tuileries ritorna a Parigi dal 25 giugno al 22 agosto 2016 per festeggiare i suoi trentun’anni.
In un luogo storico della capitale francese, ogni estate, numerose attrazioni si installano per la gioia di grandi e piccini.
Inizialmente contestata dai parigini che non amavano l’idea di ospitare giostre e attrazioni ludiche nel cuore della ville lumière, la festa è oggi attesa con impazienza e trepidazione.
Dopo la Foire du Trône, la Fête des Tuileries è la seconda fiera parigina per estensione e Un’oasi di divertimento che in piena estate permette una pausa di svago ai turisti e ai parigini rimasti in città: zucchero filato e mele candite riportano indietro nel tempo, la ruota panoramica regala una vista mozzafiato sulla Senna e Parigi, gli autoscontri fanno la gioia dei più piccoli, crêpes, gelati e churros deliziano il palato dei più golosi.
Chi vuole vincere un enorme pelouche, potrà cimentarsi nel tiro alla carabina, nei calci di rigore, nella pesca miracolosa o nel biliardo giapponese.
Chi, invece, vuole praticare un’attività sportiva potrà scatenarsi nei salti al trampolino e nello scivolo acquatico.
Gli amanti delle sensazioni forti adoreranno l’attrazione 6G che ruota a più di 140 km/h e la famosa “boule”, una gabbia di forma sferica, attaccata adue grossi elastici, che proietta i suoi due occupanti verso il cielo.

Fête des Tuileries 2015
Da sabato 25 giugno a lunedi 22 agosto 2016
Jardin des Tuileries
Ingresso gratuito

Annunci

La Foire du Trone 2016

La Foire du Trone

La Foire du Trône è una festa parigina conosciuta come fête du pain d’épice (festa del pane alle spezie) prima che venisse spostata nel bois de Vincennes.
Tutto ebbe inizio nel 957 quando l’abate Sant’Antonio ottenne il permesso di vendere pane alle spezie durante la Settimana Santa, nella place du Trône e lungo il corso di Vincennes.
Questa fiera venne spostata, nel 1965, nella pelouse de Reuilly situata nel bosco di Vincennes (XII arrondissement de Paris), dove si tiene ogni anno nel periodo compreso tra aprile e giugno.
La Foire du Trône è una manifestazione imponente che comprende più di 350 attrazioni su più di 10 ettari di terreno e che mobilita ogni anno un numero incredibile di persone: tecnici specializzati nella verifica della sicurezza delle giostre, venditori di mele zuccherate, zucchero filato e altre delizie, banditori di lotterie, giocolieri e tanti altro ancora.
La fiera attira ogni anno più di 5 milioni di visitatori: una città nella città, viva di giorno e di notte, con le sue montagne russe, treni fantasmi e attrazioni per gli amanti delle sensazioni forti.

Foire du Trône 2016
1059esima edizione
Dal 25 marzo al 23 maggio
Pelouse de Reuilly
75012 Paris
Accesso: Porte de Charenton – Porte Dorée (linea 8)
Tariffe: Ingresso gratuito
www.foiredutrone.com

Il Grand Palais in festa

Il Grand Palais in festa

Una gioiosa atmosfera di festa invaderà tra poco più di un mese il Grand Palais per la felicità di piccoli e grandi sognatori.
Dal 18 dicembre 2015 al 3 gennaio 2016, il mitico monumento parigino accoglie un evento ludico e fantastico che riempirà gli occhi dei bambini di fantasia e catapulterà gli adulti nel mondo dell’infanzia.
L’iniziativa è intitolata Jours de fêtes ed è consacrata agli spettacoli circensi, alle giostre e all’arte del divertimento in generale.
Innumerevoli attrazioni, tra cui una ruota panoramica alta 30 metri, stazioneranno sotto la magnifica navata del Grand Palais che per l’occasione indossa la sua veste più elegante.
Dall’alto dell’enorme ruota, i visitatori potranno apprezzare ancora meglio i dettagli della spettacolare vetrata che contraddistingue l’imponente edificio.

Appena penetrati in questo spazio di fantasia, vi lascerete rapire da una fantastica atmosfera di festa: autoscontri, zucchero filato, stand di tiro al bersaglio, mele candite, altalene, cavalli di legno, labirinti e tanto altro ancora.
Il fanciullino pascoliano che dorme dentro di voi si risveglierà prepotentemente e rivendicherà con forza la voglia di divertimento e di svago.
Giunto alla quinta edizione, l’evento Jours de fête richiama ogni anno migliaia di visitatori provenienti da ogni parte della città per divertirsi e ammirare il Grand Palais da una prospettiva diversa.
Il successo di questa manifestazione dimostra che le fiere e le giostre hanno saputo adattarsi all’evoluzione della società e anche una grande metropoli come Parigi può celebrarle degnamente.

Grand Palais
Avenue Winston Churchill
75008 Paris
Dal 18 dicembre 2015 al 3 gennaio 2016

Prezzo :
Bambini (dai 2 ai 13 anni): 10€
(gratuito per i bambini di meno di 2 anni)
Adulti: 15€
Il biglietto da accesso, gratuito ed illimitato, a tutte le giostre (più di 30).
Sono escluse le consumazioni alimentari.

Il Futuroscope: un avventuroso viaggio futuristico

L’avveniristico parco del Futuroscope

Il Futuroscope è unico in Europa.
Rappresentazioni cinematografiche che si succedono le une dopo le altre, schermi giganti o emisferici, effetti 3D, simulatori e tutta la potenza della tecnologia per darvi emozioni sensazioni.
Il Futuroscope é un parco tematico orientato prevalentemente verso le tecnologie multimediali, cinematografiche, audiovisive e robotiche.
Si trova à pochi kilometri da Poitiers, tra i comuni di Chasseneuil-du-Poitou e Jaunay-Clan, ed è circondato da una tecnopoli situata nel comune di Chasseneuil-du-Poitou.
Al Futuroscope potrete scoprire nuove dimensioni: incontrare il cane del futuro, ballare con un robot gigante, potrete nuotare accanto alle creature più esotiche del pianeta ed esplorare la bellezza nascosta dei fondali marini grazie ad eccezionali proiezioni tridimensionali.

Avrete la possibilità di scegliere tra una visita libera e una guidata grazie alla quale potrete usufruire gratuitamente delle spiegazioni di una guida.
Tra le tante affascinanti attrazioni del Futuroscope, eccovene alcune da non perdere: cimentatevi in una vertiginosa discesa del più grande fiume del mondo nella Spedizione del Nilo Blu dall’Etiopia fino al Mediterraneo; su una coreografia ideata da Kamel Ouali, partecipate alla danza di 10 robot giganti, a 7 metri di altezza, al ritmo di rock, salsa o hip-hop; guidati da animatori non-vedenti attraversate un percorso totalmente oscuro per un’esperienza sensoriale strabiliante.
I vostri sensi saranno costantemente stimolati da proiezioni 3D e schermi emisferici che vi trasporteranno in un universo fantastico o da videogiochi avveniristici e interattivi.
Il favoloso e magico spettacolo notturno chiuderà in apoteosi la vostra esperienza al Futuroscope.
Tutte le tecnologie più recenti e avanzate vengono impiegate per la creazione delle attrazioni del Futuroscope, tra le quali l’IMAX, un sistema che consente di creare proiezioni gigantesche.
Ogni anno numerosi eventi vengono organizzati n questo parco e il 20% delle attrazioni vengono rinnovate.
Un buon motivo per tornarci tutti gli anni.