Cantada II: il regno della stravaganza

Cantada II: Le cabaret du néant

Questo bar situato nell’XI arrondissement di Parigi è un punto di ritrovo per tantissimi metallari, gotici, punk e rockettari della capitale francese.
L’atmosfera è ispirata all’epoca medievale e il menù offre una scelta vastissima.
Il pezzo forte della Cantada è l’assenzio, il famoso alcool che diede l’ispirazione a vari poeti e artisti come Van Gogh, Oscar Wilde e Toulouse-Lautrec.
La selezione d’assenzio proposta è veramente ampia da quello preferito da Marilyn Manson a quelli d’annata (Kübler, Libertine, Francois Guy, Charlotte, Verte, Blanche de Fougerolles).
Chi non ama il liquore verde può optare per la ricca carta dei vini.
Molto affascinante è la sala situata al sottosuolo che accoglie uno spazio polivalente.
La sala comprende due stanze dedicate alle rappresentazioni teatrali, esposizioni, cortometraggi e quasi quotidianamente vengono organizzate serate a tema.

La Cantada II
13, rue Moret
75011 Paris
Metro: Ménilmontant

Annunci