Un’opera d’arte nascosta nel cuore di Montmartre

Le splendide ceramiche decorate da Poulbot

Montmartre riserva varie sorprese agli innamorati di Parigi.
L’ingresso di questo edificio situato al 43 bis della rue Damrémont, nel XVIII arrondissement, si distingue per la bellezza delle sue ceramiche.
Il lungo corridoio è tapezzato di piccoli capolavori realizzati da Poulbot.
L’opera risale al 1910 quando il proprietario dell’edificio, che all’epoca ospitava dei bagni pubblici, ne ordinò la realizzazione.
Le dodici scene disegnate da Poulbot rappresentano le quattro stagioni attraverso personaggi e paesaggi di Montmartre.
I personaggi di queste stupende opere sono i momes ovvero i bambini di Montmartre che hanno rappresentato la linfa vitale dell’ispirazione di questo grande artista.

43 bis rue Damrémont
75018 Paris
Metro: Lamarck-Caulaincourt ou Guy-Môquet

La vigna di Montmartre

La vigna di Montmartre

Questa vigna ben mimetizzata nel paesaggio urbano risale all’epoca gallo-romana e attira la curiosità dei passanti di questa zona di Montmartre.
Ogni primo sabato del mese di Ottobre, gli abitanti di Montmartre rendono un suggestivo omaggio a Bacco festeggiando in maniera simbolica la vendemmia della vigna della rue Saint Vincent.

Un proverbio del XVII secolo lodava le qualità diuretiche di questo vino:
« C’est du vin de Montmartre
Qui en boit pinte en pisse quarte. »

Le 2400 piante che formano questa vigna producono un vinello acidulo che non si può classificare tra i migliori vini francesi.
Fu grazie all’iniziativa del pittore Pulbot che questo terreno fu trasformato in giardino pubblico e poi in vigneto.
Le prime vendemmie, abbastanza mediocri, ebbero luogo nell’ottobre del 1934.
Bisognò aspettare gli anni ’70 affinché le vigne producessero un vino più accettabile.
Durante il periodo della vendemmia i grappoli e successivamente il mosto, vengono conservati nel sottosuolo del municipio del XVIII arrondissement.
Ogni anno circa 700 bottiglie etichettate Clos Montmartre escono dalle cantine per essere vendute.
Il ricavato viene devoluto al comitato delle feste del XVIII arrondissement.

Rue Saint Vincent et Rue des Saules
75018 Paris
Metro: Lamarck Caulaincourt