Point éphémère: il regno dell’arte contemporanea

Point éphémère

Gli amanti d’arte contemporanea troveranno in questo particolarissimo bar un’atmosfera calda e accogliente.
Il Point éphémère oltre ad essere un pub è un affascinante spazio espositivo che permette a giovani artisti di presentare le proprie opere al grande pubblico.
Questo luogo originale comprende anche una rinomata sala di concerti che ospita artisti internazionali.
Prima di essere un locale alla moda, il Point éphémère era uno spazio utilizzato dall’associazione Usines éphémères.
Fondata nel 1987 da un collettivo d’artisti, quest’associazione mirava a valorizzare artisticamente luoghi abbandonati della capitale francese.
L’idea ha funzionato immediatamente e numerosi locali, come il Point éphémère, sono stati rinnovati.
Il locale situato ai bordi del canale dell’Ourcq, anticamente usato come magazzino di materiali, ha conosciuto una metamorfosi radicale e si è trasformato in uno spazio creativo molto alla moda tra i parigini.
Un rifugio creativo che offre la possibilità di praticare numerose attività artistiche: esposizioni, danza, ripetizioni musicali, atelier artistici e tanto altro.

Point éphémère
Quai de Valmy
75010 Paris
Metro: Jaures