Giovanni Allevi a Parigi il 6 novembre

Giovanni Allevi al pianoforte

A un anno di distanza l’ALIEN WORLD TOUR del compositore, pianista e direttore d’orchestra Giovanni Allevi, atterrerà a partire da Ottobre anche nelle principali città europee e sarà al teatro Alhambra di Parigi il 6 Novembre 2011.
Cominciato in California e poi in Giappone nel 2010, l’ALIEN WORLD TOUR ha continuato a riscuotere un grande successo in Italia nel 2011 dove per mesi ha registrato il tutto esaurito nei principali teatri in primavera, e poi in estate nei più suggestivi castelli, piazze e anfiteatri storici della penisola.
La tournée vede Giovanni Allevi impegnato in concerti per piano solo in cui esegue, oltre ai suoi più grandi successi, i brani di ALIEN, l’ultimo album di inediti di pianoforte solo (Bizart/Sony Music) uscito lo scorso 28 settembre e già disco d’oro.
A grande richiesta, dal 1° luglio 2011 sono pubblicati da Carisch anche gli spartiti di ALIEN (www.carisch.com), già arrivati alla terza ristampa ad un mese dall’uscita.
Gli Alieni siamo noi – dice Allevi – che con la nostra sensibilità, cerchiamo lampi di poesia tra le pieghe dell’esistenza quotidiana.
Rifiutando l’omologazione, affermiamo con delicatezza la nostra unicità, facendo della vita un’opera d’arte. E’ la musica che ci permette di guardare il mondo con occhi nuovi, tanto da riscoprire l’incanto in ciò che ci circonda, fino a sentirci alieni circondati da alieni.”

Variazione argentina

I Gotan Project

Ambizioso progetto di fusione tra Tango e Downtempo, il gruppo Gotan Project riunisce musicisti francesi di talento con la passione per il tango argentino.
Violino, pianoforte, contrabbasso e fisarmonica danno vita a un tango autentico che i ritmi elettronici integrano naturalmente. Un genere unico, audace e entusiasmante che sfugge a ogni classificazione musicale.
Il nome del gruppo deriva dal termine popolare che designa il tango nel dialetto argentino.
Il collettivo è nato dall’impulso di un trio parigino composto da Philippe Cohen Solal, Christopher H. Müller et Eduardo Makaroff.
I Gotan Project realizzano un sottile miscuglio di stili modernizzando il tango classico e rendendolo più adatto all’ascolto che alla danza.
Ispirandosi al tango e alla bossa, il collettivo Gotan Project mescola abilmente ritmi brasiliani con pezzi elettronici per dar vita a un tango argentino rivisitato.

26 Novembre 2010
Casino de Paris
16 Rue de Clichy
75009 Paris