Un dinosauro a Parigi

Un dinosauro a Parigi

Un dinosauro a Parigi

Un tirannosauro è tornato a Parigi.
Questa volta non è venuto per terrorizzare la popolazione ma per osservare l’eterno scorrere della Senna e accogliere i passeggeri a bordo dei Bateaux-Mouches.
La famosa compagnia parigina di trasporto fluviale ha scelto il terribile mostro preistorico come insolita mascotte incaricata di accogliere i turisti sui battelli.
Lungo 7 e alto 4 metri, la scultura dell’artista Philippe Pasqua è composta da 350 ossa, modellate a partire da un vero scheletro preistorico.
L’opera di Pasqua rappresenta la fragilità della vita e l’effimero trascorrere del tempo: questo dinosauro è scomparso milioni di anni fa come, probabilmente, scomparirà la specie umana dopo aver distrutto la biosfera.
Il Tyrannosaurus Rex gigante, in alluminio cromato, si trova sul bordo della Senna, ai piedi del ponte d’Alma.

Annunci

La giostra preistorica

La giostra preistorica

La singolare giostra per bambini si trova all’uscita della galleria paleontologica situata nel Jardin des Plantes.
I piú piccoli potranno divertirsi a cavalcare gorilla, dinosauri, triceratopi e animali rari o scomparsi da secoli.
Quest’insolita attrazione per bambini attira anche la curiosità degli adulti: al posto di supereroi o carrozze fatate, di macchinine o aeroplanini si trovano animali che un tempo dominarono il nostro pianeta.

Jardin des Plantes
entrée rue Buffon
75005 Paris
Metro: Gare d’Austerlitz