Magiche vetrine

Le magiche vetrine delle Gallerie Lafayette

Le magiche vetrine delle Gallerie Lafayette

Da cinquant’anni a questa parte i grandi magazzini parigini competono tra loro per far sognare, piccoli e grandi, con le loro decoratissime vetrine.
I boulevards della città s’illuminano, i venditori di castagne pullulano, la grande ruota panoramica riprende a girare e le vetrine della città si animano di luci e fantasia.
I grandi magazzini del boulevard Haussmann, le Gallerie Lafayette e il Printemps, celebri in tutto il mondo, offrono uno spettacolo unico fatto di vetrine colorate e animate.
Ogni vetrina racconta un sogno in un universo incantato e stimola la curiosità e l’immaginazione di adulti e bambini.
Strani animali danzano al ritmo di dolci melodie che accompagnano balli fantastici: renne, civette, babbi natale, principesse, pupazzi di neve, gatti, giraffe e moltissimi altri personaggi fantastici si esibiscono quotidianamente per deliziare gli occhi dei parigini.
I grandi ritornano bambini, e i più piccoli tornano a casa sognando fantastiche avventure.

Quest’anno le Gallerie Lafayette hanno inaugurato le vetrine natalizie l’8 Novembre, in presenza della cantante americana Beth Ditto.
Il tema del 2017  sono i dolci di Natale e le golosità legate al periodo delle feste.
Il Printemps, invece, ha realizzato le sue undici vetrine attorno al tema dei regali di Natale, in compagnia dei due piccoli esploratori Jules e Violette.
La bellissima Nicole Kidman ha inaugurato questo spettacolo di luci, fantasia e colori lo scorso 7 novembre.
Le vetrine saranno visibili fino all’8 Gennaio 2018.

Annunci

Karl Lagerfeld e le vetrine natalizie

Le marionette Coco create da Karl Lagerfeld

Come ogni anno la magia del Natale invade le strade di Parigi e in ogni angolo della capitale francese si respira un’euforica atmosfera di festa.
La città indossa la sua veste più elegante e scintillante, gli Champs Elysées s’illuminano con migliaia di luci intermittenti e i marciapiedi dei grandi magazzini del boulevard Haussmann si riempiono di adulti e piccini giunti da ogni parte della città per ammirare la magia delle vetrine animate.
Tante piccole passerelle in legno permettono di canalizzare la calca di gente che si raduna davanti le facciate del Printemps e le Galerie Lafayette e offrono una prospettiva privilegiata e unica agli sguardi dei piccoli curiosi.
Un vero e proprio universo di fantasia dove i grandi tornano piccoli e i bambini danno libero sfogo alla loro immaginazione, un mondo di poesia sostenuto da una finissima tecnica d’animazione.

Quest’anno le vetrine del Printemps Haussmann sono state personalizzate dalla casa di moda Chanel e dal suo direttore artistico Karl Lagerfeld.
Il celebre stilista francese e Vanessa Paradis, uno dei simboli della marca, hanno inaugurato le animazioni lo scorso 9 novembre.
Ogni vetrina rappresenta una rivisitazione delle principali città della moda: Los Angeles, Londra, New York, Istanbul, Mosca, Venezia, Shanghai, Tokyo, Parigi e Biarritz.
Tra le undici vetrine realizzate in collaborazione con Lagerfeld, quella che rappresenta la città di Parigi riscuote il maggiore successo e incarna perfettamente l’egocentrismo dello stilista francese: le marionette animate, ribattezzate marionette Coco, hanno le sue sembianze e sono vestite come lui!
Tanti piccoli Karl Lagerfeld danzano sotto lo sguardo estasiato dei parigini in festa.