Bubble in Paris: dentro una palla di Natale

Bubble in Paris: dentro una palla di Natale

In occasione delle feste di fine d’anno, i principali hotel di lusso di Parigi fanno a gara per stupire i clienti e distinguersi attraverso trovate originali, creative e spettacolari.
L’Hilton Arc de Triomphe ha installato davanti la sede dell’hotel una sfera trasparente che può accogliere fino a 35 persone.
Alta 5 metri, questa bolla effimera è stata concepita dal disegnatore Jean-Hugues de Chatillon che si è inspirato alle ambientazioni del racconto fantastico Le cronache di Narnia.
L’enorme bolla è stata realizzata al fine di ospitare delle bollicine: all’interno di questa atipica costruzione è possibile degustare lo Champagne Tattinger Brut Réserve (sponsor dell’iniziativa) proposto dal bar dell’hotel.
La neve artificiale e numerosi alberi di Natale contribuiscono a creare un clima tipicamente invernale e natalizio.
L’atmosfera che si respira all’interno della sfera trasparente è particolarissima e, lontano dallo stress metropolitano, si ha l’impressione di essere entrati in una nuova dimensione.
Ribattezzata Bubble in Paris, la bolla dell’hotel Hilton rappresenta un luogo insolito dove poter sorseggiare una coppa di champagne aspettando l’arrivo del Natale.
Avvolti da questa cupola eterea sognerete di trovarvi in una nuova realtà spazio-temporale e darete sfogo al vostro immaginario onirico.
Potrete vivere questa particolare esperienza fino al 15 gennaio 2012, regalandovi una esclusiva parentesi incantata nel cuore della capitale francese.

Bubble in Paris
Fino al 15 gennaio 2012
Hilton Arc de Triomphe Paris
51-57 rue de Courcelles
75008 Paris
Ingresso + una coppa di champagne: 25€

15 minuti di verde in una sfera

15 minuti di verde…in una sfera

Andy Warhol diceva che tutti dovremmo, prima o poi, avere diritto a 15 minuti di celebrità.
L’ufficio olandese dei fiori, forse ispirato dal celebre artista americano, ha deciso di offrire a tutti i parigini 15 minuti…di verde!
Parigi si veste di verde per due giorni, dal 26 al 28 novembre, attraverso quattro sfere vegetali posizionate in quattro luoghi centrali della capitale: Place Colette (sfera preziosa), Gare Montparnasse (sfera giungla) Bercy Village (sfera psichedelica) e Place St Germain (sfera aerea).
Queste sfere ideate da Arnaury Gallon e decorate dai più famosi designer floreali vi permetteranno di scoprire un universo futurista e naturale dove il tempo resta sospeso tra le foglie delle piante.
Ognuna di queste sfere è dotata di una propria identità e di un’atmosfera particolare ma tutte hanno una cosa in comune: entrando al loro interno, dimenticherete lo stress quotidiano.
Quindici minuti di relax verde prima di rituffarsi nel tran-tran cittadino, un’idea originale ed efficace per ricordare ai cittadini il tema del rispetto della natura.