Passage Brady: l’India a Parigi

Passage Brady: l'India a Parigi

Soprannominato la Little India di Parigi, il passaggio Brady vi invita alla scoperta delle tradizioni e dell’atmosfera di un vero e proprio microcosmo indiano nel cuore della capitale francese.
Questo vicolo nascosto nel X arrondissement di Parigi profuma di spezie misteriose e brilla dei colori tipici degli abiti tradizionali orientali.
A pochi passi da Gare de l’Est, lo stretto passaggio si sviluppa circondato da numerose vetrate che accolgono barbieri, negozi di stoffe e simpatici ristoranti indiani.
Nel 1828, questi 216 metri dovevano essere la più lunga strada coperta di Parigi, secondo il progetto del commerciante Brady.
Nel 1973 il passaggio accoglie il primo ristorante indiano che sarà immediatamente seguito da molti altri.
Il passaggio Brady vi offre la possibilità di assaggiare i piatti tipici della cucina indiana a prezzi ragionevoli e vi consente di acquistare frutti esotici, gioielli, profumate varietà di tè e gli immancabili DVD Bollywood.
Quest’esotica stradina orientaleggiante collega la rue du Faubourg Saint Martin alla rue du Faubourg Saint Denis e si trova vicino le stazioni della metro politana Chateau d’eau e Strasbourg-Saint Denis.
Una passeggiata lungo il passaggio Brady vi regalerà un assaggio d’India: sorseggiando un tè alla menta comodamente seduti in uno dei tanti ristoranti o assaporando un pollo Tandoori avrete l’impressione di trovarvi a Bombay.

Passage Brady
43, rue du Faubourg-Saint-Martin
75010 Paris

Annunci