Post di ghiaccio: IAP sbarca su Twitter

Post di ghiaccio!

Post di ghiaccio!

Lo scorso 31 agosto il blog piombò in un profondo stato di glaciazione in concomitanza del millesimo post pubblicato.
Vi propongo un nuovo post di ghiaccio per celebrare degnamente il raggiugimento di 800 commenti (in totale) e soprattutto l’ingresso del blog Italiani a Parigi su Twitter.
Se avete un conto sul celebre social network di micro-blogging, potete cominciare a cinguettare con @italianiaparigi

Concretamente questo post blocca il blog a tempo indeterminato.
Il blog rimarrà ghiacciato fino a quando questo stesso post non cumulerà 20 commenti.
Sarete, dunque, voi stessi a togliere lo stato frozen e a permettermi di continuare ad aggiornarvi con curiosità italo-parigine.

L’ultima volta vi chiesi di illustrare le motivazioni per le quali sareste pronti a lasciare l’Italia e venire a vivere a Parigi e per quale motivo, invece, non avreste mai lasciato l’Italia.
Questa volta vi chiedo qualcosa di completamente diverso e un pò più poetico.
Specificate nel commento che lascerete per sbloccare il blog, il luogo di Parigi che preferite e indicate quale ricordo vi lega ad esso.
In alternativa, se non vi va di rispondere a queste domande, potete semplicemente consigliarmi un argomento che vi piacerebbe vedere sviluppato nel blog.

Il blog passa ufficialmente allo stato frozen. A voi la parola… se volete sboccarlo.
A vous de jouer!